Goustò

Otto chef presentano otto piatti a base di riso di Baraggia, una proposta unica e intrigante per una cena con antipasto, primo, secondo e dolce, tutti a base di riso accompagnati dai vinidella Provincia di Torino.

12 giugno 2018, 19-24
Galleria Umberto I, Via della Basilica, 3, 10122 Torino TO, Italia
 
Ingresso € 35 

Prenotazione obbligatoria

Domenica 10 giugno 2018 ore 18

Claudia Carità, Maestro del Gusto per The Tea
Enrico Bernard, Maestro del Gusto per Elixir Bernard
Goustò Ristorante Emporium, Alleanza Cuochi Slow Food

Con la partecipazione di
Sara Valentino, assaggiatrice ONAF Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi
Matias Griffa, bartender Caffè Elena

ABBINAMENTI SPERICOLATI propone accostamenti inusuali preparati, di volta in volta, in collaborazione con Maestri del Gusto, assaggiatori di formaggio, esperti di miele, sommelier e bartender, valorizzando i produttori locali.

Dopo il successo del primo appuntamento dedicato a tè e formaggi, domenica 10 giugno il Maestro del Gusto Claudia Carità giocherà con gli Elixir Bernard, abbinando le foglie di tè alle erbe e ai fiori che nascono spontanei o che vengono coltivati sulle Alpi piemontesi, un accostamento inedito e assolutamente originale. L’appuntamento per il nuovo viaggio sensoriale è alle 18…l’ora giusta per l’aperitivo!

La Val Germanasca e la Val Chisone incontreranno idealmente il lontano Oriente. Sarà il genepì o l’arquebuse a sposare il tè giallo? La genzianella si sposerà con il tè bianco o un oolong? La sapienza e l’esperienza di Claudia Carità punterà ad enfatizzare sapori e profumi in un gioco che porterà all’esaltazione reciproca.

Durante l’incontro Sara Valentino assaggiatrice ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi) presenterà e ci guiderà alle degustazione del Castelmagno, il formaggio piemontese dop conosciuto fin dal 1277, quest’anno uno dei tre cibi selezionati per il Bocuse d’Or.

In conclusione Matias Griffa, bartender dello storico Caffè Elena, proporrà un cocktail creato appositamente per ABBINAMENTI SPERICOLATI che vedrà la ricerca di nuovi equilibri tra gli infusi Bernard e il tè.

Domenica 10 giugno 2018, ore 18

Costo degustazione guidata € 15
Due degustazioni tè e liquori
Un assaggio di Castelmagno
Un cocktail

Prenotazione OBBLIGATORIA, per iscrizioni:
www.thetea.it

GOUSTO’
Ristorante Emporium
Piazza della Repubblica 4, angolo Galleria Umberto I, Torino
t. 3299415437

Se ricercate momenti di felicità, non potete fare a meno del cioccolato. È un antiossidante, fluidifica il sangue, migliora l’umore, è afrodisiaco ed è insieme stimolante e rilassante...

Così inizia il libro di Clara e Gigi Padovani "L'ingrediente della felicità. Come e perché il cioccolato può cambiarci la vita", sarà vero? Domenica 13 maggio 2018 alle ore 12.00 gli autori, definiti la «coppia fondente» del food writing, ne parleranno con Enrica Melossi nell’ambito del Salone Off 2018 – Il Salotto del Libro in Galleria.
#Goustò è tra gli aderenti all'iniziativa e felice di presentare questo appuntamento per il quale proporremo assaggi dedicati al Cibo degli Dei!

Appuntamento gratuito fino esaurimento posti disponibili.

Domenica 13 maggio 2018 ore 17

Con Sara Valentino, assaggiatrice ONAF Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi
e Claudia Carità, Maestro del Gusto per The Tea

Il nuovo format, ABBINAMENTI SPERICOLATI, propone abbinamenti inusuali costruiti, di volta in volta, in collaborazione con Maestri del Gusto, assaggiatori di formaggio, esperti di miele, sommelier e bartender, valorizzando anche i piccoli produttori locali.
Il ciclo prende il via domenica 13 maggio 2018 con la degustazione guidata di formaggi piemontesi vaccini e tè cinesi e giapponesi, l’appuntamento è alle 17…l’ora giusta sia per la merenda sinora, sia per bere il tè. A raccontare e a far sperimentare i convitati, grandi curiosi o esperti in erba, saranno Sara Valentino assaggiatrice ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi) e Claudia Carità Maestro del Gusto per The Tea. Un viaggio sensoriale tra Oriente e Occidente in un accostamento che nel nostro immaginario risulta per lo meno difficile.

In questo primo incontro verranno presentati abbinamenti che puntano ad enfatizzare sapori e profumi in un gioco che porta all’esaltazione reciproca. Un percorso nel quale si intrecciano e si esaltano sapientemente i sentori del latte e quelli dei fiori, delle erbe di campo e della frutta secca.
I partecipanti - seduti a tavola - saranno chiamati a partecipare attivamente all’evento, sperimenteranno i primi e essenziali strumenti della degustazione per assaporare i formaggi, a riconoscere i tè e a prepararne l’infusione ancor prima di apprezzarne il profumo e il sapore. L’educazione al gusto ci farà godere ancora di più dei piaceri della tavola!

Domenica 13 maggio formaggi vaccini piemontesi e tè si combineranno con una formula inversa per stagionatura e ossidazione: differenti stagionature dell’arte casearia piemontese si intrecceranno quindi con selezioni rare e preziose come il tè nero giapponese Yakushima, e dalla Cina il tè oolong Tie Guan Yin e il tè verde Simao - Fili d’Argento.

ABBINAMENTI SPERICOLATI proseguirà a giugno, quando infusi di erbe piemontesi si uniranno alle foglie di tè, per l’occasione la maestra del Gusto Claudia Carità giocherà nella suggestiva Galleria Umberto I con il bartender del Caffè Elena Matias Griffa e i liquori Bernard.

Domenica 13 maggio 2018, ore 17

Costo degustazione guidata € 15

Prenotazione consigliata, per iscrizioni:
www.thetea.it

GOUSTO’
Ristorante Emporium
Piazza della Repubblica 4, angolo Galleria Umberto I, Torino

A cena con l'archeologo!
Protagonisti della serata l’archeologo Generoso Urciuoli e i piatti della tradizione piemontese.

L'appuntamento "A cena con l'archeologo" si inserisce nel nuovo calendario di incontri pensati per far conoscere i piatti della tradizione attraverso degustazioni e racconti.

Mercoledì 22 novembre 2017 Generoso Urciuoli, archeologo e divulgatore, ideatore del progetto Archeoricette, accompagnerà i commensali, solo dodici persone, in un viaggio culturale tra storia e gastronomia. 

La serata avrà un format speciale, tutti i convenuti siederanno attorno allo stesso tavolo, a capotavola il nostro anfitrione che tra una portata e l’altra, o forse anche col piatto davanti, guiderà la conversazione raccontando di cibo e di ricette, di scavi archeologici e di scoperte piccole e grandi. Probabilmente sentiremo parlare del romano Apicio e di testi ritrovati, di commerci e di migrazioni. Generoso Urciuoli tesserà i fili della storia così da far scoprire agli ospiti come con un piatto della tradizione regionale si possa fare il giro del mondo attraverso i secoli.
Ad accompagnare le portate l’Avanà, un vino rosso autoctnono della Val di Susa la cui prima testimonianza scritta risale al 1606, ma che probabilmente era già presente sulle tavole degli antichi romani.

Generoso Urciuoli, archeologo e divulgatore . Responsabile scientifico del settore di archeologia Abramitica del Centro Studi Petrie. Ideatore del progetto Archeoricette e autore del blog genepicsblog.wordpress.com. Sul tema alimentazione nell’antichità ha scritto: “Archeoricette” 2013 per i tipi di Feltrinelli, “Indovina chi venne a cena?” 2014 Edizioni Sottosopra, “Piramidi e Pentole. Un approccio gastronomico alla grammatica egizia” 2014 Edizioni Ananke, “Gerusalemme: l’Ultima Cena” 2015 edizioni Ananke, “Introduzione alla cucina storica islamica” 2016 Kemet edizioni. Nel febbraio 2017 viene insignito del premio speciale all’interno del concorso letterario internazionale Raniero Filo della Torre per l’attività di divulgazione sul cibo nell’antichità.

Il Menù Goustò per la serata: 
Vitello tonnato all’antica maniera
Acciughe alla nocciola
Ravioli Monferrini
Risotto al Bettelmatt
Stoccafisso con Bagna Cauda
Panna Cotta
Due calici di vino Avanà di Casa Ronsil, Acqua e Caffè
€ 39 a persona

Cena su prenotazione, massimo 12 persone

INFO e prenotazioni
+39 329 9415437